Qualche giorno fa si è iscritto al sito Jasarevic Haris. 
Come Amministratore del sito mi arriva una mail di notifica. Non essendo un nome conosciuto gli ho inviato la solita mail dove chiedo se l'utenza utilizzata appartiene ad un genitore di uno scout o ad uno scout che lo è o lo è stato a Sestri perché la Comunità Capi ha deciso che l'area riservata del sito con le foto deve essere accessibile solo a questi soggetti.

La risposta che ho ricevuto non è stata un "sì". 
Il messaggio mi ha piacevolmente sorpreso, lo riporto qui sotto, perché reincontrarsi è sempre molto bello.

 

Buon giorno SIG. Miani,
Volevo giusto scrivervi una mail di ringraziamento per il tempo passato insieme! Io sono un ragazzo della caserma di Purgessimo e dato che mi ricordavo che eravati passati nel 95, mi sono permesso di iscrivermi al vostro sito per vedere le foto che avevate fatto.
Mi sono emozionato a rivedere i momenti passati a giocare insieme,  sono stati anni difficili per me e la mia famiglia ma adesso per fortuna va tutto molto meglio. Nelle foto ci siamo io e mia sorella. Volevo chiedervi se potete anche inviarmi in originale le foto dato che dal sito non riesco a farlo.
In allegato le foto.

Un sentito ringraziamento 
JASAREVIC HARIS

La Comunità Capi vuole ringraziare una famiglia che ha voluto fare una donazione consistente al Gruppo.

Al di là del lato economico che, soprattutto ultimamente, è un notevole e utilissimo aiuto, vogliamo di cuore esprimere gratitudine alla  famiglia per il significato che ha dato a questo gesto, una attenzione nei nostri confronti e che ci ha veramente commosso: il biglietto che ha accompagnato la donazione conteneva poche parole che ci hanno colpito ed emozionato e ci spronano a fare sempre di più "del nostro meglio

Buona Caccia
La  Comunita Capi del Genova 54

Gent.mi

domenica, il navigatore e l'orario delle messe (cercavano una messa a cui arrivare in tempo da legnano dopo aver lasciato i nostri figli agli scout), ci hanno guidato nella vostra parrocchia.

Turisti sprovveduti ma genitori di due bimbi scout abbiamo subito adocchiato i vostri ragazzi fuori di messa.

Vorremo con questa mai nuovamente ringraziarli per la simpatia, l'apertura e la disponibilità che in pochi minuti ci hanno trasmesso...

vorremo ringraziare i ragazzi aperti, cordiali, che con un sorriso ci hanno dato attenzione rispondendo alle nostre domande, pur seguitando a portare avanti il loro lavoro

vorremo ringraziare la signora Patrizia (una mamma scout) che senza conoscerci si è improvvisata chiara e coinvolgente maestra di intreccio per le foglie di Palma

vorremmo ringraziare un'altra mamma (maestra elementare) che passando di corsa ha avuto il tempo di salutarci e donarmi una palma per i bambini della scuola materna di dove abitiamo e che coordino da tempo...

SE NON E' QUESTO ESSERE SCOUT

"Nel vostro passaggio in questo mondo, che ve ne accorgiate o no, chiunque voi siate e dovunque andiate, state lasciando dietro di voi una traccia.
Altri la noteranno e potranno seguirla. Può essere una traccia che li conduce al bene, ovvero può portarli fuori strada. Ciò dipende da voi." B.P.

Un sincero grazie per l'accoglienza e la testimonianza che i ragazzi del vostro gruppo insieme ai capi ci hanno dato così, per caso, senza accorgersene...

Un pensiero che i nostri piccoli, oggi lupetti, possano un giorno accogliere gli altri come lo siamo stati noi sulle porte della vostra chiesa

grazie di cuore

Rimoldi Tiziana

Coordinatrice scuola infanzia Cantoni

Castellanza - Va-"